Logo

Tavola rotonda delle SSB per l'esame del feltro per tetti e dei rifiuti di carta per tetti (catrame) per fibre cancerogene il 6.12.2018 a Potsdam

Su invito della SBB Sonderabfallgesellschaft Brandenburg/Berlin mbH , il 6 dicembre si è tenuta una «tavola rotonda» nella casa delle SBB a Potsdam per lo studio dei rifiuti di cartone catrame per le fibre cancerogene .


 

Download di questo articolo in formato PDF |sui fogli/guide delle SBB

hanno


riunito rappresentanti

 

  • delle SBB, dell'Amministrazione del
  • Senato di Berlino per l'ambiente, i trasporti e la protezione del clima — Waste Authority
  • of the Gesamtstoffsanierung e.V. (GVSS)
  • laboratori di prova accreditati che effettuano test nel campo delle fibre cancerogene — amianto e fibre minerali artificiali —

hanno partecipato alla riunione il Dr. Gunnar Ries e il Dr. Stefan Pierdzig.


Obiettivo dell'incontro...

... ha fornito informazioni dalle SBB sullo sfondo delle misure adottate, nonché la discussione e l'armonizzazione delle procedure per il campionamento e l'analisi dei rifiuti di cartone catrame potenzialmente inquinati da parte dei laboratori.


Sfondo degli attuali «problemi di copertura»...

... è il fatto che le aziende di smaltimento dei rifiuti, come i produttori di cemento, utilizzano pannelli di copertura nei loro forni rotativi come combustibili secondari, vogliono comprensibilmente garantire che non venga introdotto amianto nei loro prodotti.
Pertanto, per quanto riguarda le fibre cancerogene, il limite dello 0,1% di GefStoTV non è un criterio di valutazione per i pannelli di copertura.

Nel corso del round è stato concordato che il campionamento è stato il fattore decisivo nell'intero processo di valutazione dei pannelli di copertura in termini di potenziali rischi.


Molti rivestimenti per tetti hanno una struttura verticale a più strati e mostrano anche disomogeneità come siti di riparazione o cunei lungo i bordi in espansione orizzontale.

L' obiettivo deve essere un campionamento in loco conformemente alle linee guida VDI/GVSS 6202 foglio 1 /LAGA PN 98, al fine di evitare campioni «misti» complessi, difficili o per niente da omogeneizzare e analizzare. Si è
inoltre osservato che, oltre al rapporto di analisi, è necessario un protocollo di campionamento ben documentato per l'accettazione dei rifiuti di copertura nelle discariche.


Analisi

Dal punto di vista analitico , l' esame puramente qualitativo dei pannelli di copertura dopo omogeneizzazione, cenere, sospensione e filtrazione è stato concordato con un metodo con una sensibilità di rilevazione significativamente inferiore allo 0,1% di massa.

Ciò è conforme allo stato attuale della normalizzazione Allegato B della Direttiva VDI 3866, foglio 5:2017 -06, anche se alcuni laboratori hanno espresso preoccupazioni per quanto riguarda la visibilità delle fibre sottili a 1000 volte di ingrandimento e l'alta densità dei preparati filtranti secondo la norma condizioni di cui all'allegato B.

Non è richiesto uno studio quantitativo secondo il metodo BIA 7487 e secondo il parere di meno (non tutti!) I partecipanti alla riunione portano a risultati falsi, poiché ad alti ingrandimenti del 2000, viene registrata solo una piccola area della preparazione del filtro.

Secondo alcuni laboratori, il trattamento acido dei campioni di cui all'allegato B costituisce un problema perché le fibre minerali artificiali sottili e respirabili possono essere sciolte. Pertanto, il trattamento acido dei pannelli di copertura in frassino deve essere effettuato solo brevemente o per niente.


Le informazioni fornite dal CRB per lo studio del feltro per tetti e dei rifiuti di carta

per tetti possono mostrare alte concentrazioni di amianto e/o fibre minerali, in parte nell'intervallo di massa a 2 cifre. Per motivi di sicurezza sul lavoro durante la preparazione del campione in laboratorio, CRB Analyse Service GmbH esamina il feltro per tetti e i rifiuti di carta per tetti come segue:
  • Esame preliminare del materiale dopo la cenere calda a 450° come preparazione di diffusione secondo la guida VDI 3866, foglio 5:2017 -06 con una sensibilità di rilevazione dello 0,1% mass-% amianto /FMA - Ordine CRB n. 111
    In caso di risultati positivi, l'indagine è completata in questa sede secondo una procedura economicamente vantaggiosa, poiché è stata accertata la prova dell'amianto.

  • Solo in caso di risultati negativi è un esame di follow-up secondo VDI 3866, foglio 5:2017 -06, allegato B con sensibilità di rilevazione 0,001 mass-% amianto/FMA - ordine CRB n. 122+114

 


';