Casa > Panoramica dei servizi analitici > Analisi dell'amianto, test dell'amianto
Analisi dell'amianto - CRB

Analisi dell'amianto

Offriamo tutti i test comuni per l'analisi di campioni di materiali, campioni di polvere, campioni di aria da misurazioni di aria interna e di lavoro, liquidi e rivestimenti stradali, campioni di asfalto e roccia per amianto e siamo stati un laboratorio di prova indipendente nel campo dell'analisi dell'amianto dal 1992.

Servizi di analisi: Test dell'amianto per testare i campioni:

Dove sono presenti in casa amianto o fibre minerali artificiali?

Informazioni generali sull'amianto

 

Il termine amianto si riferisce ad un gruppo di minerali altamente resistenti e non infiammabili con struttura fibrosa. Fino all'inizio degli anni '90, erano principalmente utilizzati per l'isolamento termico o la protezione antincendio. L'amianto si trova nelle pastiglie e nelle frizioni dei freni, negli apparecchi elettrici, nei macchinari e negli impianti tecnici, negli impianti di riscaldamento e soprattutto come materiale da costruzione in molti edifici. Le fibre di amianto che entrano nei polmoni possono innescare l'amianto, l'indurimento e le cicatrici del tessuto connettivo e causare il cancro. Nel frattempo, è stato dimostrato che anche i sostituti dell'amianto come il fibre minerali artificiali, il KMF, causano il cancro.

 

 

Vantaggi test amianto da REM/EDX

 

CRB GmbH | weitere Informationen zur AsbestanalytikUlteriori informazioni su analisi di campioni di materiale e campioni di polvere secondo le linee guida VDI 3866 foglio 5:2017 -06, VDI 3877 foglio 1

Analisi di campioni di materiali e campioni di polvere secondo le linee guida VDI 3866 foglio 5 (2017-06), VDI 3877 foglio 1

Analisi di campioni di materiali e campioni di polvere secondo le linee guida VDI 3866 Foglio 5 (2017-06), VDI 3877 Foglio 1. L'amianto si trova in molti posti della casa. Il seguente elenco non pretende di essere completo.
Esempi per lo studio di materiali diversi possono essere trovati sotto la voce di menu

Casi di studio Analisi dell'amianto

Analisi dell'amianto dei filtri di misura delle misurazioni dell'aria interna, analisi dei liquidi

Analisi dell'amianto dei filtri di misura delle misurazioni dell'aria interna, analisi dei liquidi

Valutazione dei filtri di misura (aria, acqua) su amianto e fibre minerali artificiali secondo le linee guida VDI 3492/VDI 3861 Bl. 2/BGI 505-46/ISO 14966
misurazione aria interna // Approvazione misurazione // Misurazione del controllo di successo // Misurazione dello stato quo

al listino prezzi Analisi dell'amianto Filtri dell'aria, liquidi

Per le misurazioni dell'aria interna e altri campionamenti, commissioniamo esclusivamente laboratori partner o studi di ingegneria o uffici di esperti in loco.
Sicuramente ce n'è anche uno vicino a te. Non esitate a contattarci! Siete invitati a utilizzare il nostro modulo di contatto in alto a destra.

Misurazioni dell'aria ambiente secondo la direttiva VDI 3492, ISO 14966

In conformità con le

  • linee guida dell'amianto degli stati federali - «Direttiva per la valutazione e la riabilitazione di prodotti di amianto debolmente legati negli edifici»

sono necessarie per il successo dell'amianto e per la dimostrazione dell'efficacia delle misure provvisorie Per effettuare misurazioni della concentrazione di fibre di amianto nell'aria ambiente. Queste misurazioni sono effettuate in conformità alla

  • direttiva VDI 3492 «Misurazione dell'inquinamento atmosferico interno — Misurazione delle immissioni — Misurazione delle particelle fibrose inorganiche — Metodo microscopico elettronico a scansione»

.

 


Misure sul posto di lavoro secondo la DGUV Informazioni 213-546 (ex BGI 505-46)

Secondo le specifiche dell'

  • Istituto federale per la sicurezza e la salute sul lavoro: Amianto: regolamenti per la protezione dei lavoratori nella Repubblica federale di Germania

e i regolamenti europei

  • DIRETTIVA 2009/148/ CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 30 novembre 2009 relativa alla protezione dei lavoratori contro l'esposizione all'amianto durante il lavoro

sono misurazioni sul posto di lavoro conformemente alla

  • DGUV Informazione 213-546 (ex BGI 505-46 e ZH1/120.46): Metodi di analisi per la determinazione separata delle concentrazioni di fibre inorganiche respirabili nelle aree di lavoro — Scansione

processo microscopico elettronico.


Misurazioni delle emissioni secondo la linea guida VDI 3861

Determinazione delle basse concentrazioni di particelle fibrose inorganiche in miscele di polveri gassose e secche, ad esempio in camini, tubazioni e condotti secondo la

linea guida VDI 3861, foglio 2 «Misurazione delle emissioni - Misurazione inorganica Particelle fibrose nel gas pulito che scorre - Scansione processo microscopico elettronico»


Amianto nei liquidi

L'analisi dell'amianto nei liquidi viene effettuata in conformità alla direttiva VDI 3492 «Misurazione delle impurità dell'aria interna — Misurazione delle immissioni — Misurazione delle fibre inorganiche particelle — processo microscopico elettronico a scansione»

Analisi di intonaci, stucchi e adesivi per piastrelle contenenti amianto negli edifici

Analisi di intonaci, riempitivi e adesivi per piastrelle contenenti amianto negli edifici

Analisi qualitativa e quantitativa di intonaci, riempitivi e adesivi per piastrelle contenenti amianto secondo le linee guida VDI 3866, foglio 5:2017 -06, procedura IFA/BIA-7487, documento di discussione VDI/ Gesamtverband Inquinante Riabilitazione, Metodo SBH

al listino prezzi cerotti analisi amianto, riempitivi

«Metodo SBH»

 

Il «metodo SBH» è un processo sviluppato da Schulbau Hamburg, utilizzato per l'analisi di intonaci e stucchi contenenti amianto.
Campioni individuali o misti vengono sottoposti a cenere a 450 °C e trattati con acido per arricchire l'amianto nel campione.

 

Il «metodo SBH» è stato ripreso e descritto nella direttiva VDI 3866, foglio 5 dal giugno 2017 e nel documento di discussionedel VDI und Gesamtstoffsanierung e.V. sull'esplorazione, valutazione e riabilitazione di intonaci contenenti amianto, filler e adesivi per piastrelle negli edifici di Giugno 2015 approfondito.

 

Il «metodo SBH» non è né una procedura di prova valida e accettata né una descrizione esatta della procedura. Le indagini su intonaci, stucchi e adesivi per piastrelle sono effettuate secondo la linea guida VDI 3866, foglio 5:2017 -06

Prodotti nascosti come riempitivi, adesivi per piastrelle e intonaci

Recentemente, prodotti nascosti come riempitivi, adesivi per piastrelle e intonaci sono diventati sempre più al centro dell'attenzione. L'amianto è stato spesso aggiunto a loro in quantità molto piccole per migliorare le proprietà di lavorazione del prodotto. Oggi, quindi, i luoghi contenenti amianto si trovano spesso sotto carta da parati o sono presenti solo molto selettivamente, come ad esempio nel caso di fessure per cavi stuccati. Questi prodotti nascosti rappresentano un pericolo significativo per chiunque li elabora accidentalmente e/o impropriamente, e potrebbero esserci significativi rilasci di fibre. In particolare, si sospettano edifici costruiti o modernizzati/ristrutturati secondo il divieto assoluto di amianto nel 1993, ma almeno fino al 1995.


Prescrizioni particolari per le analisi di laboratorio

Poiché gli intonaci, i riempitivi e gli adesivi per piastrelle da esaminare presentano un tenore di amianto inferiore all'1%. Se l'amianto contenuto nel materiale campione può essere presente in una matrice polimerica o l'amianto è coperto da altri sovraccarichi polimerici, il il materiale campione deve essere preparato per l'analisi di laboratorio mediante omogeneizzazione, incenerimento e trattamento con acido. Poiché la produzione di campioni misti (cfr. anche il «metodo SBH», un regolamento analitico introdotto nella città anseatica di Amburgo per lo studio degli edifici scolastici) ha senso ridurre il costo dell'analisi, tuttavia, i campioni di miscelazione possono portare ad un'ulteriore diluizione del contenuto di amianto nel campione di laboratorio, un Utilizzare metodi analitici con un limite di rilevamento inferiore allo 0,01% p/p


Possibilità di analisi di intonaci di amianto, composti di mastice e adesivi per piastrelle

Ecco 2 tipi di esame, che si basano sul VDI 3866, foglio 5:2017 -06. La VDI 3866 tiene conto dei requisiti della procedura IFA/BIA 7487:1997 -04 e ISO 22262- 2:2014 -09


1. Esame qualitativo secondo VDI 3866, foglio 5:2017-06

Preparazione: cenere, trattamento acido, filtrazione da una sospensione su un filtro a pori nucleare. Risultato qualitativo con una stima di massa della frazione di amianto in base alle classi di contenuto di massa di VDI 3866, foglio 5, limite di rilevamento del metodo 0,001 per cento di massa.


2. Esame quantitativo secondo VDI 3866, foglio 5:2017-06 basato sul metodo IFA/BIA 7487

Preparazione: cenere, trattamento acido, filtrazione da sospensione su un filtro a pori nucleare.
Risultato quantitativo con un'indicazione della concentrazione di amianto in percentuale di massa. Limite di rilevamento del metodo 0,001 per cento di massa.

 

 

Parte superiore della pagina


Norme e linee guida per l'analisi dell'amianto

 

Lavori gratuiti come le regole tecniche per la manipolazione di sostanze pericolose, TRGS, sono disponibili nella nostra

area download

Norme e linee guida per l'analisi dell'amianto

Esame dei campioni materiali, campioni di polvere

  • ISO 22262- 1:2012 -07 – Qualità dell'aria - Solidi - Parte 1: Campionamento e determinazione qualitativa dell'amianto nei prodotti tecnici commerciali
  • ISO 22262- 2:2014 -09 – Qualità dell'aria - Solidi - Parte 2: Quantitativa determinazione dell'amianto con metodi gravimetrici e microscopici
  • DIN ISO 22309:2015 -11 – Analisi microrange - Analisi quantitativa mediante spettroscopia dispersiva di energia (EDS) per elementi con numero atomico 11 (Na) o superiore (ISO 22309:2011)
  • Foglio VDI 3866 1:2000 -12 – Determinazione dell'amianto nei prodotti tecnici - Nozioni di base - Campionamento e preparazione dei campioni
  • VDI 3866 Foglio 5:2004 -10 – Determinazione dell'amianto nei prodotti tecnici - Scansione Electron Microscopic Process
  • VDI 3866 Foglio 5:2017 -06 – Determinazione dell'amianto nei prodotti tecnici - Metodo microscopico elettronico a scansione
  • VDI 3877 foglio 1:2011 -09 – Misurazione dei contaminanti interni - Misurazione delle polveri di fibre depositate sulle superfici - Campionamento e analisi (REM/EDX)
  • VDI 3877 foglio 2:2014 -12 – Misurazione dei contaminanti interni - Misurazione delle polveri di fibre depositate sulle superfici - Strategia di campionamento e valutazione dei risultati
  • Metodo IFA/BIA 7487 (libretto di lavoro IFA, figura chiave 7487) :1997-04 – Metodo per la determinazione analitica del basso tenore di massa delle fibre di amianto nelle polvere, polveri e polveri con REM/EDX

Indagine di campioni d'aria, liquidi

  • ISO 14966:2002 -11 – Aria atmosferica - Determinazione della concentrazione di fibre di particelle fibrose inorganiche - Scansione elettronica metodo microscopico
  • VDI 3492:2013 -06 – Misurazione dell'inquinamento atmosferico interno - Misurazione delle immissioni - Misurazione delle particelle fibrose inorganiche - Metodo microscopico elettronico a scansione
  • VDI 3861 foglio 2:2008 -01 – Misurazione delle emissioni - Misurazione delle particelle fibrose inorganiche nel gas puro che scorre - Metodo microscopico elettronico a scansione
  • DGUV Information 213-546 (ex BGI 505-46 o ZH1/120.46) – Metodo di analisi per la determinazione separata delle concentrazioni di fibre inorganiche respirabili nelle aree di lavoro — Procedura microscopica elettronica a scansione

 


Regolamento

  • TRGS 517:2013 -02 Attività con materie prime minerali potenzialmente amianto e miscele e prodotti derivati
  • TRGS 519:2014 -01 – Amianto: lavori di demolizione, riabilitazione o manutenzione
  • TRGS 905:2016 -03 – Elenco delle sostanze cancerogene, mutagene a cellule germinali o tossiche di sostanze pericolose per la riproduzione
  • Regolamento: 2015-03 – Regolamento sulla protezione contro le sostanze pericolose (Ordinanza sulle sostanze pericolose – GefStoTV)

Informazioni generali

 

Analisi dell'amianto0

Analisi affidabile dell'amianto mediante microscopia elettronica a scansione, SEM/EDXORDINA SUBITO!

Sono a disposizione per una consulenza!

  • Tel.: +49 (0)5505 // 940 98-0
  • Fax: +49 (0)5505 // 940 98-260

Notizia

30/lug/2020

Nachholtermin: vdu-Schulung zum Thema „LAGA PN 98“ im September 2020 in Hannover

Nachholtermin der vdu-Schulung „LAGA PN 98“ anberaumt zum 16. September 2020. vdu-Geschäftstelle in Hannover eruiert Interessenlage und bittet um Mitteilung der Teilnehmerzahl.  Per saperne di più

23/mar/2020

INTERSCHUTZ si trasferisce nel 2021

La fiera leader nel settore degli incendi, dei soccorsi, della protezione civile e della sicurezza sarà rinviata da giugno di quest'anno a giugno 2021 a causa dell'attuale situazione pandemica. Per saperne di più

19/mar/2020

Ancora in servizio nonostante Corona

Nonostante la situazione critica, siamo ancora pienamente operativi grazie a misure interne mirate. Per saperne di più

';