Casa > Panoramica dei servizi analitici > Analisi dell'amianto, test dell'amianto > Amianto & IPA in asfalto
Analisi quantitativa dell'amianto nei rivestimenti stradali e nell'asfalto

Analisi quantitativa dell'amianto in rivestimenti stradali, asfalto, polveri minerali e polveri secondo il metodo IFA/BIA 7487

Indice fenolo, IPA secondo EPA

I nostri servizi per voi:

  • la determinazione quantitativa del tenore di massa dell'amianto nei rivestimenti stradali, nell' asfalto e in altre materie prime minerali secondo TRGS 517 secondo il metodo IFA/BIA 7487, BGIA 7487

  • Esame preliminare (qualità) come campione di polvere secondo la linea guida VDI 3866, pp. 5. gem. «Scheda informativa per lo smaltimento dei rifiuti contenenti amianto» della NGS mbH

  • Determinazione dell' indice fenolo e degli idrocarburi policiclici aromatici, IPA secondo l'EPA in cooperazione con i laboratori partner

determinazione quantitativa del tenore in massa di amianto nei rivestimenti stradali

Informazioni sui problemi dell'amianto nei rivestimenti stradali (asfalto)

I rivestimenti stradali (asfalto) consistono in una miscela di bitume legante e trucioli di rocce naturali. In particolare, le rocce alcaline e magmatiche come il basalto, il diabas o il gabbro sono spesso utilizzate per il rivestimento altamente stressato.
Queste rocce contengono spesso contenuto naturale di minerali di amianto provenienti dalla famiglia degli anfiboli come actinolite, tremolite, antofillite o amosite (grunerite).

 

Nella fresatura a freddo delle aree di traffico e nel ritrattamento (riciclaggio) e nel riciclaggio nella costruzione di strade, le fibre di amianto possono essere rilasciate a causa di sollecitazioni meccaniche e comportano rischi per la salute dei lavoratori, dei residenti e degli utenti della strada. TRGS 517 contiene misure di protezione per le attività con materie prime minerali contenenti amianto naturale e preparati e prodotti da essi derivati e stabilisce il processo IFA/BIA 7487, BGIA 7487 («Metodo per la determinazione analitica del basso contenuto di massa delle fibre di amianto in polveri, polveri e polveri con SEM/EDX (codice 7487)») per la determinazione del tenore in massa dell'amianto.

 

In alternativa, secondo la NGS (Niedersächsische Gesellschaft zur Endablaerung von Sonderabfall mbH), è possibile valutare se l'amianto sia contenuto in strade contenenti catrame o pece, conformemente alla direttiva VDI 3866, foglio 5.
A meno che non vengano rilevate fibre durante questo test, non è necessaria alcuna ulteriore verifica. Se le fibre vengono rilevate utilizzando questo metodo, è necessaria una quantificazione aggiuntiva secondo il metodo IFA/BIA 7487.

  • Minerali di amianto: tremolite di actinolite, antofillite amosite (grunerite), crisotilo raro in leganti bituminosi
  • (matrice): bitume
  • Altri componenti: minerali parzialmente fibrosi: olivina, pirossene, feldspato, mica, quarzo, calcite, epidoto
  • Simili, prodotti privi di amianto: amianto asfalto, ad esempio con trucioli di calce come aggregato
Amianto in asfalto

Anfibolasbestos, antofillite in asfalto - Scansione elettronica microscopica registrazione

Analisi dell'amianto0

Analisi affidabile dell'amianto mediante microscopia elettronica a scansione, SEM/EDXORDINA SUBITO!

Sono a disposizione per una consulenza!

  • Tel.: +49 (0)5505 // 940 98-0
  • Fax: +49 (0)5505 // 940 98-260

Notizia

16/set/2022

La pulizia non corretta dei tetti in amianto porta a pene detentive e pecuniarie

È necessaria una particolare cautela quando si ha a che fare con l'amianto. La polvere di amianto può essere rilasciata non solo durante i lavori di ristrutturazione, ma anche quando le coperture in amianto vengono pulite in modo improprio. Chi non rispetta le norme mette in pericolo se stesso e i suoi simili e rischia pesanti sanzioni. Per saperne di più

24/ago/2022

Workshop online Linea guida VDI 6202 Scheda 3 - Amianto

Il 13 settembre 2022, il Gesamtverband Schadstoffsanierung e.V. (GVSS) offrirà un workshop online sulla linea guida VDI 6202 foglio 3. In qualità di membri dell'associazione, siamo lieti di attirare la vostra attenzione su questo interessante evento. Per saperne di più

10/ago/2022

Sospetto di indumenti protettivi contaminati da amianto? - Testiamo i DPI per verificare la presenza di amianto e FMA.

Una procedura sviluppata in collaborazione con MeyerundKuhl Spezialwäschen GmbH ci permette di testare in modo non distruttivo gli indumenti dei vigili del fuoco e altri DPI per verificare la presenza di amianto e fibre minerali artificiali. Per saperne di più