Logo

Contributo ARD: Inquilini con problemi di amianto lasciati soli

A metà gennaio, la rivista ARD "Kontraste" ha riportato i casi di pericolo amianto e gli inquilini che sono soli con il problema.

Non è raro che gli inquilini effettuino piccoli lavori di costruzione nelle proprie abitazioni e non siano consapevoli dei pericoli a cui sono esposti in quel momento. È essenziale sapere se l'amianto è presente in casa propria. Solo un rapporto di prova di un laboratorio accreditato può fornire un'indicazione affidabile se l'amianto è stato installato nelle proprie quattro pareti.

Qui trovate l'articolo di contrasto completo sul tema del pericolo amianto:

Pericolo di amianto: come gli inquilini rimangono soli | contrasti

Milioni di inquilini vivono in abitazioni inquinate da amianto, spesso senza saperlo. L'UE vuole un'Europa priva di amianto entro il 2032 e molti Stati hanno già intrapreso azioni concrete. Tuttavia, in Germania, dove l'amianto stima che il 25% di tutti gli edifici residenziali sia gravato dall'amianto, è in ritardo durante la ristrutturazione. 27 anni dopo il divieto dell'amianto, le raccomandazioni d'azione saranno elaborate qui solo sulla terra su come esentare il paese e i suoi inquilini dall'amianto fino a breve. Mancano informazioni, denaro e volontà di raggiungere gli obiettivi. Ed è anche se l'amianto è una sostanza pericolosa mortale.

';