Casa > Panoramica dei servizi analitici > Analisi della fluorescenza a raggi X // XRF > Plastica, gomma > Plastica, gomma

Cloro negli imballaggi alimentari (test rapido in PVC)

 

I nostri servizi per voi:

 

  • Screening XRF per la rilevazione qualitativa del cloro negli imballaggi alimentari come possibile indicazione di PVC morbido.

     

Ulteriori informazioni sui plastificanti in PVC sulle pagine dell'Agenzia federale dell'ambiente.

Introduzione al problema

 

Se il cloro viene rilevato negli imballaggi alimentari, ciò può indicare che il materiale di imballaggio è realizzato interamente o parzialmente in PVC, cloruro di polivinile.

 

Il materiale di partenza per PVC, cloruro di vinile, può produrre cancro nell'uomo e ha un effetto mutageno. Anche altri materiali di partenza della produzione di PVC sono preoccupanti. I plastificanti ftalati contenuti in PVC morbido sono in parte dannosi per il fegato e i reni e sono sospettati di avere un effetto cancerogeno.

 

Negli imballaggi alimentari, il PVC morbido è problematico se l'immigrazione negli alimenti non viene impedita da strati barriera. Per gli alimenti grassi, il PVC morbido dovrebbe essere necessariamente evitato, poiché i plastificanti sono ben assorbiti dal grasso. Lo stesso vale per il cibo per neonati e bambini piccoli.

 

 

 

 

Rilevamento positivo del cloro negli imballaggi alimentari

Norme e linee guida per l'analisi della fluorescenza a raggi X del cloro negli imballaggi alimentari

  • DIN EN 16424:2015-03 – Caratterizzazione dei rifiuti - Metodi di screening per la determinazione della composizione elementare con spettrometri portatili a fluorescenza a raggi X
  • DIN 51418-1:2008-08 – Analisi spettrale a raggi X - Emissione dei raggi X e analisi della fluorescenza a raggi X (XRF) - Parte 1: Termini e principi generali
  • DIN 51418-2:2015-03 – Analisi spettrale a raggi X - Emissione a raggi X e analisi della fluorescenza a raggi X (XRF) - Parte 2: Termini e basi per la misurazione, calibrazione e valutazione

Analisi dell'amianto0

Analisi affidabile dell'amianto mediante microscopia elettronica a scansione, SEM/EDXORDINA SUBITO!

Sono a disposizione per una consulenza!

  • Tel.: +49 (0)5505 // 940 98-0
  • Fax: +49 (0)5505 // 940 98-260

Notizia

29/giu/2021

L'invecchiamento del cemento-amianto: i vecchi tetti in amianto rilasciano fibre?

Il divieto dell'amianto è in vigore in Germania da quasi 30 anni. Questo significa anche che i prodotti comuni di amianto, come i cementi in fibra, sono stati esposti agli agenti atmosferici, soprattutto all'esterno, fin da allora. Ciò che questo significa per il materiale e il possibile rilascio di fibre è stato ora esplorato da un team di ricerca norvegese [Ervik et al. 2021]. Per saperne di più

12/mag/2021

Prevenzione Covid: CRB equipaggia altri 5 uffici con sistemi di filtrazione dell'aria nanofiltec

Le sale di lavoro e altri punti critici nell'edificio di CRB Analyse GmbH sono stati equipaggiati con sistemi di filtraggio dell'aria della società nanofiltec di Amburgo. Per saperne di più

30/mar/2021

Trattare l'amianto: l'ignoranza non protegge dalla punizione - prima controllare, poi pulire

Di volta in volta, gli appaltatori e i fai-da-te devono rispondere ai tribunali per non aver rispettato le misure di protezione professionale e ambientale relative all'amianto. Per saperne di più